Valle dei templi | tramonto

VALLE DEI TEMPLI (AG) | Ore 18:30
 
Mentre ammiriamo incantati la visuale dallo sperone roccioso di Scala dei Turchi, fantasticando sulle scorribande di pirati saraceni…ci accorgiamo che è tardissimo! Saliamo in macchina ancora tutti bagnati, direzione Valle dei templi.Ci avevano raccontato che il momento migliore per visitarla è il tramonto..per evitare la canicola del pomeriggio e per contemplare i raggi del sole infilarsi tra le colonne dei monumenti. Ascoltando Hard Sun di Eddie Vedder, attraversiamo il viadotto Akragas..chiamato anche il “viadotto della vergogna” ’un orrendo “serpentone” che si snoda con arroganza nel cuore della valle dei templi. Ma i nostri occhi trovano subito conforto…in lontananza vediamo la Valle: una piccola isola di storia e bellezza, che come una bella donna (di 2000 anni)  guarda con sfida il cemento di Agrigento..se potesse chiederebbe che gli fosse restituita alla vista il crinale di terra bruciata.
Passeggiamo tra mandorli, ulivi e carrubi..sentiamo “il peso” della storia…arriviamo di fronte al tempio di Giunone, Denyse legge che qui venivano celebrati i matrimoni e le donne tradite si rivolgevano ad  Hera (notoriamente cornuta) per condividere lo stesso triste destino!
Percorriamo la via Sacra, sgranocchiando qualche mandorla.. di fronte a noi un ulivo secolare (scopriamo avere 600 anni) e dietro il tempio della Concordia, rubiamo qualche minuto di spiegazione ad una guida e poi ci sediamo…da 2000 anni quelle colonne vedono il sole diventare una palla di fuoco…ci sentiamo infinitesimamente piccoli!

 
Estasiati vi salutiamo,
Den e Robi
 
DOVE DORMIRE IN SICILIA: That’s Amore Sicilia

Commenti

Commento

EXPLORING SICILY: Valle dei templi
Valle dei templi