Pincio room

B&B Saint Peter’s Keys

La vostra scoperta di Roma comincerà già dalla scelta delle stanze, ognuna di esse è dedicata ai tre luoghi paesaggistici più importanti di Roma: Pincio, Gianicolo e l’ Aventino.

La posizione centrale del b&b, vi permetterà di raggiungere a piedi non solo la vicina Via Cola di Rienzo, dove sbizzarrirvi con lo shopping o fare una sosta per un aperitivo in uno dei tanti bar e ristoranti, ma potrete raggiungere in pochi minuti Piazza del Popolo, via del Corso e Piazza di Spagna, il vero cuore della capitale!

Continue reading

Secret Garden | garden

Il Giardino Segreto

il mondo è un’ unica casa e che ciò che offriamo con il cuore a chi incontriamo, fa felici noi stessi e gli altri dovunque

Chiudete gli occhi e immaginate di visitare le bellezze della città eterna immersi nella storia, di gioire della cucina popolare romana e di tornare a fine giornata in un luogo rigenerante… in una dimensione quasi fuori dal mondo.

Nel cuore di Roma, a pochi passi dal chiassosissimo mercato domenicale di Portaportese, esiste un giardino segreto all’interno di un Centro Zen immerso nel verde fra alberi di arance,  bamboo e aralie japoniche.

Annamaria nasce nel Sud Italia dove impara che l’ospite è sacro. Diventa danzatrice classica professionista ( danzò all’Arena di Verona accanto a Rudolph Nurejev ). Continue reading

blueriver08_ok

Il cielo di Roma

“un paesaggio tra i più belli incontrati da me in viaggio tra oriente e occidente”

Due luminosissime finestre  guardano dall’alto i fiori del Mercato domenicale di Porta Portese e custodiscono un silenzio impeccabile.

Vicino a questo appartamento scorre il biondo Tevere , con una pista ciclabile . E’ qui che il fiume di Roma tocca una delle sue punte paesaggistiche più alte : una passeggiata con aironi cinerini, cormorani e gabbiani che in pochi minuti apre la visione di una Roma struggente, il colle Aventino con il Giardino degli Aranci, i Templi di Apollo e di Vesta finché si arriva accanto alle cascatelle ai piedi dell’ Isola Tiberina.

Annamaria ci racconta: “amo la danza che è la mia vita, ed il silenzio della meditazione, amo i viaggi che risvegliano la fantasia ma anche donano un profondo relax. Incontro l’occasione di un appartamento da rinnovare nel cuore di una Roma storica , tra Trastevere, Ponte Testaccio e Porta Portese , e finalmente decido che questa volta  il viaggio è qui, nei miei occhi, immersi in uno specchio blu come il cielo di Roma. Commissiono la creazione di un dipinto su tutta una parete dell’appartamento ad un designer mio amico (Carlo Castè lavora per Yves St Laurance, Trussardi) e prende vita così un paesaggio tra i più belli incontrati da me in viaggio tra oriente e occidente”.
La casa si veste di trasparenze blu e si arricchisce via via di tutti quei semplici comfort che rendono caloroso e impeccabile un soggiorno.

Il buon cibo italiano è a portata di mano: vere trattorie e pizzerie  premurosi e simpaticissimi esercenti  veri e propri artisti della cucina romana!

Le Liàme

Le Liàme

Il Salento inizia da Le Liàme

L’Agriturismo Le Liàme nasce su di un’altura che da Tricase scende verso il mare ed è caratterizzato da un’area collinare piuttosto brulla e pietrosa e da un’altra pianeggiante con campi coltivati e piccole aree boschive.

Francesco, il proprietario, ci racconta che “buona parte dell’area collinare appartenne fin dal ‘700 alla mia famiglia, per rendere quel terreno più coltivabile fecero togliere dai contadini le rocce superficiali e le pietre, accumulandole tutte in alcuni punti della campagna. Quelle rocce, successivamente vennero usate come pietre da costruzione, ed infatti sin dai primi dell’800, iniziarono a realizzare le tre “Liàme” che servivano per  il riposo del contadino durante l’inverno e per custodire gli attrezzi di lavoro, ma in estate diventavano la dimora di tutta la famiglia.
Negli anni ‘60-70 le Liàme vennero abbandonate perché i contadini preferirono abitare in  apaese. Nel frattempo sul terreno intorno alle Liàme si sviluppò una ricca vegetazione di arbusti ed alberi, tra i quali spicca tutt’oggi una maestosa Quercia “ Vallonea” che ha otre 400 anni.” Continue reading

Podere senese | swimming pool

Podere senese

il silenzio e la vista ti obbligano a ripensarti continuamente

Il Podere si trova alla fine di un lungo viale di cipressi, nel cuore delle Crete Senesi, dove il paesaggio sembra un enorme tessuto multicolore steso su madre natura.

Incanto, quiete, colori, profumi; la fauna con caprioli, tassi, uccelli, istrici, volpi e cinghiali, il tramonto che accende i vecchi mattoni e un cielo stellato mozzafiato.
Uno spettacolo unico che si rinnova ogni giorno in una campagna ancora integra, mai ingabbiata da un’urbanizzazione selvaggia. Continue reading

Romantic room

La Casa di Giorgio

La Casa di Giorgio si trova nel quartiere San Giovanni uno dei più antichi e autentici di Roma.

Quando si entra ne La Casa di Giorgio si ha subito la sensazione di aver trovato un rifugio dal caos delle vie di Roma. Le due stanze Green Room e Romantic Room sono due accoglienti nidi che possono ospitare due coppie ma se il gruppo è più numeroso ci sono anche due comodi divani-letto.

La cucina è completamente attrezzata e Giorgio vi farà trovare tutto il necessario per preparare la colazione: frutta fresca, caffè, marmellate..sono i piccoli piaceri che fanno la differenza!
La Casa di Giorgio si trova a pochi passi dalla fermata della metro Ponte Lungo (Linea A), in 7 fermate sarete di fronte alla scalinata di Piazza di Spagna.

Continue reading

BIO agriturismo

BIO agriturismo

Questa dimora storica fu Dogana nel 1600 dove coloro che varcavano il confine fra lo Stato Pontificio e il Granducato di Toscana, sostavano in cerca di ristoro.
Erika ci racconta ” cercavo un posto dove andare a vivere in campagna, per 5 anni ho vagato tra Umbria, Marche e Toscana. Poi ho trovato questo posto…è stato amore a prima vista”. Continue reading

DSC_2540_ok

La Casa dell’ Artista

i colori della terra bruciata dal sole sono fonte di ispirazione per gli artisti

Nel cuore della campagna, tra la città di Modica e il piccolo centro di Frigintini la Casa dell’Artista è il rifugio dell’artista siciliana Liliana Guarino. Continue reading

20130503_183549_resized_4

La casa di Antonina

“Un giorno d’aprile, andando su per un crinale,alla ricerca di asparagi selvatici, marito, figlio ed io, ci trovammo di fronte ad un rudere di pietra che ci colpì subito per l’autenticità e la posizione dominante in cima alla collina. Di fatto la casa inizialmente era una grande stanza adibita a pagliaio ed una seconda stanza che serviva da dimora perché presentava tracce di camino e fuliggine. Nonostante fosse passato quasi mezzo secolo da quando era stata vissuta l’ultima volta, la muratura interamente di pietra e calce, reggeva ancora. Il tetto sfondato lasciava intravvedere il vecchio soffitto di canne e gesso. La casa conservava anche un massiccio muro di cinta originale di pietra a secco tipico modicano. Ci aggirammo tra gli ulivi ed i carrubi del posto e ci rendemmo conto che erano secolari e che dentro noi cresceva il desiderio di ristrutturare quel posto magico per farlo rivivere ,rispettandolo nelle sue caratteristiche primarie: pietra e legno. I lavori di ristrutturazione durarono 3 anni e furono progettati e diretti interamente da noi stessi,lasciando che la luce stessa della casa ci ispirasse e che il rigoroso rispetto per il luogo facesse da guida.” Continue reading