Colazione all’Italiana:Cappuccino e Cornetto

Colazione all’Italiana:Cappuccino e Cornetto

25 gennaio 2016

Le origini della colazione italiana, Cappuccino&Cornetto  possono ricondursi addirittura alla fine del ‘600 epoca di intrecciati rapporti commerciali tra l’allora Serenissima Repubblica di Venezia e Vienna.

I mercanti veneziani avevano importato a Venezia, quella che veniva chiamata la “Bevanda negra”: la bevanda che aveva consentito la nascita, a Venezia, dei primi caffè d’Europa  locali divenuti poi simbolo dell’illuminismo, dove intellettuali e ceti medi sarebbero entrati per discutere, confrontarsi, sorseggiare caffè. (more…)

B. : Top 5 delle vie più strane di Roma

B. : Top 5 delle vie più strane di Roma

31 marzo 2015

Come ben sapete, una delle cose che adoro di più al mondo è passeggiare per i vicoli di Roma, fantasticare su come si presentavano le strade nei tempi passati e pensare che milioni di persone prima di me hanno calpestato lo stesso “pezzo di mondo”. Odori, suoni, palazzi erano molto diversi da oggi, ma con un pizzico di attenzione e molta immaginazione, attraverso i nomi delle vie, piazze e vicoli, possiamo ricostruire la storia della nostra città.
Nomi di famiglie nobili, personaggi illustri, artisti, città, battaglie, monti, re, principesse (e chi più ne ha più ne metta!) non sono lì per un puro caso! (more…)

I migliori cammini in Italia

I migliori cammini in Italia

23 febbraio 2015

Prova a meditare sul sentiero, devi solo camminare fissando la strada sotto i piedi senza guardarti intorno e così cadi in trance mentre la terra scorre sotto di te.” Jack Kerouac

Nella bucket list delle “30 cose da fare prima dei 30 anni” ci eravamo ripromessi di percorrere la via Francigena, ma per celebrare il trentesimo compleanno di Roberto abbiamo affrontato i primi 190 km del Cammino di Santiago.

Il movimento lento che svela la terra ai tuoi occhi in tutta la sua potenza non è paragonabile a nessun altro viaggio. Difficile descrivere 9 giorni in un universo parallelo dove l’unica cosa su cui puoi contare sono..le tue gambe!
(more…)

Toscana abbandonata: un giro tra i paesini fantasma

Toscana abbandonata: un giro tra i paesini fantasma

10 febbraio 2015

Una cosa che non sapevo della Toscana è che è piena di paesini abbandonati; ce ne sono così tanti che sarebbe stato impensabile visitarli tutti nella mia settimana di vacanza, e quindi ho scelto i tre che maggiormente si trovavano lungo il mio itinerario di viaggio (Volterra – Siena – Pisa) e ho considerato tutti gli altri un più che valido pretesto per tornare in Toscana al più presto!

(more…)

B.: Una torta gotica nella foresta nera

B.: Una torta gotica nella foresta nera

2 febbraio 2015

Non sarà semplice unire in un sol colpo i seguenti punti:

1.­ un famoso quartiere di Roma: il Celio

2.­ una residenza aristocratica – chiesa – convento ­ fortezza

3.­ una sala chiamata “Gotica

4. ­ una torta in via di sperimentazione

(more…)

Sentieri non battuti della Toscana: Volterra e Valdicecina

Sentieri non battuti della Toscana: Volterra e Valdicecina

9 dicembre 2014

Ciao viaggiatori!

Vi presentiamo Giulia, travel blogger romana, appassionata di luoghi abbandonati, arte di strada, periferie, paesaggi urbani, luoghi strani e ovviamente…di viaggi!
Dice di lei: “sogno di lasciare il mio lavoro d’ufficio e scrivere di viaggi, ma soprattutto non voglio passare tutta la vita nello stesso posto a fare la stessa cosa”.

Ecco il suo racconto: (more…)

Viaggio nel tempo: Noto antica

Viaggio nel tempo: Noto antica

24 novembre 2014

Abbiamo messo in cassaforte questo prezioso racconto di viaggio per tanti mesi: siamo stati in un posto incredibile a fine agosto e ve lo raccontiamo ora, a novembre.

Durante la nostra estate siciliana tra un arancino, una granita e un tuffo nel mare cristallino di Sampieri abbiamo organizzato una spedizione  archeo-naturalistica a Noto Antica. (more…)

B. :Se Garibaldi avesse mangiato la parmigiana di mamma…

B. :Se Garibaldi avesse mangiato la parmigiana di mamma…

20 ottobre 2014

Il proverbio “l’erba del vicino è sempre la più verde” significa che tendiamo a guardare quanto hanno gli altri, non permettendoci di apprezzare in pieno quanto, invece, possediamo noi.

 Quest’oggi devo fare un mea culpa!

Eh si, miei cari travellers, oggi devo confessarvi una cosa non molto edificante: vado alle mostre, mi piacciono i musei, cammino con il naso all’insù per trovare nei palazzi particolari nascosti; se durante una passeggiata si presenta una chiesetta mai vista sul mio cammino, non esito ad entrare a visitarla, ma… (more…)

B.: “Viaggio” dal Colosseo alla coppa primavera!

B.: “Viaggio” dal Colosseo alla coppa primavera!

5 giugno 2014

Ve la ricordate Luisa Ranieri agli esordi, in una pubblicità di qualche anno fa, in cui diceva “Antò.. fa caldo!!” ?
Non potete dirmi di no, divenne la frase tormentone dell’estate.. Primo pomeriggio di una giornata afosa di pieno agosto (il mese non è specificato, ma facilmente intuibile), marito e moglie distesi a letto, tapparelle abbassate ed una ventola che gira a rallentatore sul soffitto.. Ti sentivi apatico insieme a loro.. E con tutta sta discesa energetica indovinate cosa viene in mente di fare al lui?? Il chupadance con Ranierona.. la quale, senza manco pensarci un secondo, gli scosta la mano e lo ammonisce con il suo Antò.. FA CALDO!!!”. (more…)

Due storie italiane: l’Ape-pizzeria e l’Ape-biblioteca

Due storie italiane: l’Ape-pizzeria e l’Ape-biblioteca

4 giugno 2014

Gli italiani e l’Ape sono abituati a lavorare insieme!

Da sempre il tre ruote sfreccia tra le stradine dei borghi con a bordo urlanti venditori…i nostri ricordi migliori delle estati siciliane sono i risvegli dell’uomo del pane e della verdura (Denyse ci ha messo un mese a capire che cosa dicessero!). (more…)

30 cose da fare prima dei 30 anni

30 cose da fare prima dei 30 anni

28 maggio 2014

E se vi chiedessero di stilare una lista delle “30 COSE DA FARE PRIMA DEI 30 ANNI” voi che cosa fareste?
La soglia del cambio di decennio si sta avvicinando pericolosamente anche per noi… a 29 anni cominciano a darti del Lei, i ricordi del tuo viaggio più spensierato risalgono a 10 anni fa, una notte brava ti costa 5 giorni di aggressivo hangover ed i piaceri della tavola diventano l’argomento di conversazione preferito. (more…)

Marzamemi e l’antica ricetta delle tonnare

Marzamemi e l’antica ricetta delle tonnare

6 maggio 2014

Maggio è un mese strano, sembra che se ne stia lì a cavallo tra primavera ed estate senza prendere una posizione. Il giorno che hai deciso di fare il cambio di stagione, per la legge di Murphy, pioverà come minimo per 48 ore consecutive; ritiri fuori il pile e arrivano improvvisamente Annibale, Scipione, Caronte e Minosse a dimostrare che le previsioni non ci prendono mai! Il giorno in cui decidi di portare Fido al mare, torni a casa peggio di una cotoletta panata (manco avessi fatto la Parigi-Dakar!). (more…)

Pasqua e Natale al Pantheon..la ricetta della rinascita!

Pasqua e Natale al Pantheon..la ricetta della rinascita!

18 aprile 2014

“Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi!”

Nella vita ci sono poche certezze ma questa è un pilastro fondamentale.
L’emancipazione anagrafica ci ha dato il diritto di poter organizzare pantagruelici colazioni e pic nic insieme agli amici ( se non fosse chiaro, in Italia ogni occasione è buona per “magnà”) dove ognuno sforna il proprio cavallo di battaglia alimentare. (more…)

5 invenzioni italiane che hanno cambiato il mondo

5 invenzioni italiane che hanno cambiato il mondo

3 aprile 2014

“In Italia, sotto i Borgia, per trent’anni hanno avuto guerre, terrore, assassinii, massacri: e hanno prodotto Michelangelo, Leonardo da Vinci e il Rinascimento. In Svizzera hanno avuto amore fraterno, cinquecento anni di pace e democrazia, e cos’hanno prodotto? Gli orologi a cucù”. Orson Welles
(more…)

Fare la valigia: 5 consigli utili!

Fare la valigia: 5 consigli utili!

31 marzo 2014

“Le nostre valigie erano di nuovo ammucchiate sul marciapiede; avevamo molta strada da fare. Ma non importava, la strada è la vita.” Jack Kerouac

Ciao viaggiatori!
E’ decisamente iniziato il periodo in cui pianificare i prossimi viaggi, gli infiniti ponti di primavera e l’estate sono alle porte!
Il momento di preparare le valigie mescola l’eccitazione da partenza con lo stress (più (more…)

TOSCANA e UMBRIA: Cosa si fa il ponte del primo maggio?

TOSCANA e UMBRIA: Cosa si fa il ponte del primo maggio?

26 marzo 2014

Quest’anno le feste “cadono” decisamente bene…Pasqua il 20 aprile, il 25 aprile di venerdì e il 1 maggio di giovedì…se fossimo ancora degli studenti potremmo dire che è un anno fortunato!
Questo è il periodo dei “ fiori rosa, fiori di pesco“, delle gite fuori porta, del sole che comincia a scaldare e delle fughe d’amore! (more…)

B: Leonardo da Vinci e la salvaguardia della lasagna

B: Leonardo da Vinci e la salvaguardia della lasagna

21 marzo 2014

Ragazzi non allarmatevi, ma credo proprio di aver fatto la scoperta del secolo!
Vedo già la mia foto sulla copertina del Time, interviste al David Letterman Show e una borsa di studio ad Harvard!

Ok, lo so come sempre sono partita a bomba, ora vi spiego: mi trovavo presso l’Archivio Nazionale della mia Fantasia, girovagando tra scaffali fatti di marzapane e libri di pan di
(more…)

I luoghi della Grande Bellezza

I luoghi della Grande Bellezza

3 marzo 2014

Questa mattina ha smesso di piovere dopo tanti giorni. Roma è una di quelle città che funziona con il sole…c’è poco da fare la pioggia paralizza i romani e li disorienta.
Ma questa mattina tutti gli occhi erano puntati su di lei si è messa il vestito più bello, quello che fa morire d’invidia tutte le altre star del red carpet e si è mostrata al mondo nella sua Grande Bellezza. (more…)

LE MIGLIORI APP DI VIAGGIO (secondo noi)

LE MIGLIORI APP DI VIAGGIO (secondo noi)

21 febbraio 2014

A noi piacciono i viaggi avventurosi, quelli pieni di imprevisti da raccontare agli amici. Ci piace essere anche un po’ disorganizzati e trovare una soluzione lungo il cammino. Ma dobbiamo ammetterlo…abbiamo ceduto alla tentazione di alcune utilissime applicazioni per smartphone. (more…)

EXPLORING TUSCANY: San Galgano, il re Artù italiano

EXPLORING TUSCANY: San Galgano, il re Artù italiano

17 febbraio 2014

Un po’ di tempo fa ci avevano parlato di una valle isolata tra le colline, a circa 40 Km da Siena, in  cui si trovano un’antica e grandiosa Abbazia cistercense che ha come tetto il cielo e un eremo che custodisce la spada nella roccia (si avete capito bene!). (more…)

B. : Il mistero degli ‘mpanatigghi di Modica

B. : Il mistero degli ‘mpanatigghi di Modica

5 febbraio 2014

Febbraio. Freddo. Pioggia. Oggi è veramente una giornata “no”. Roma si è trasformata in una grande piscina. Immagino mamme disperate
che corrono ad accompagnare a scuola bambini fradici come pulcini, file interminabili di macchine sul Lungotevere, IO che dovevo

(more…)

7 LIBRI prima di un viaggio in Italia

7 LIBRI prima di un viaggio in Italia

23 gennaio 2014

I libri. Sono stati i miei grandi amici, perché non c’è di meglio che viaggiare con qualcuno che ha fatto già la stessa strada, che ti racconta com’era per paragonare, per sentire un odore che non c’è più, o ‘che c’è ancora“. (more…)

B. : Santa Maria in Trastevere e la torta di mele

B. : Santa Maria in Trastevere e la torta di mele

10 gennaio 2014

 Istruzioni per l’uso: leggere ad alta voce con accento toscano (mi scuso in anticipo con tutta la regione!)

Mi chiedo spesso, girando per Roma, come possa apparire la città eterna agli occhi di un viaggiatore..ancor di più mi domando cosa potessero provare, nei tempi passati, tutti quegli uomini (more…)

EXPLORING PUGLIA: I trulli, antiche mamme di pietra

EXPLORING PUGLIA: I trulli, antiche mamme di pietra

7 gennaio 2014

Esiste un posto in Puglia dove 1400 mamme di pietra dominano una vallata da secoli.
Carichiamo di nuovo le valigie in macchina e orientiamo il muso del nostro fedelissimo bolide verso sud.6 ore di viaggio da Roma che alterniamo cantando tutta la playlist di viaggio ( per vostra fortuna non possiamo caricare anche l’audio del racconto!). (more…)

EXPLORING TUSCANY: Sorano sostenibile e sinergica

EXPLORING TUSCANY: Sorano sostenibile e sinergica

20 dicembre 2013

Sveglia puntata alle 6:50, occhi abbottonati come non mai e Roma deserta. Partiamo alla volta di Sorano (Grosseto-Maremma toscana).
Percorriamo la Roma-Civitavecchia per poi imboccare l’Aurelia, direzione Grosseto…abbiamo passato quasi tutte e due le ore di viaggio a pronunciare qualsiasi cosa con la “c” aspirata tipica toscana (more…)

B. : Se Canova suonasse alla mia porta

B. : Se Canova suonasse alla mia porta

16 dicembre 2013

Avete presente quelle sere in cui accadono in contemporanea i seguenti eventi:

a)      avere fame, ma non sapere cosa cucinare;

b)      il frigo non offre troppe possibilità di sperimentazione, ma nonostante ciò sembra che il vostro cervello resetti continuamente l’informazione, facendovi  ritrovare ogni due minuti davanti allo (more…)

Torta Caravaggio:ricetta

Torta Caravaggio:ricetta

16 dicembre 2013

Pensavate che vi avrei lasciati con l’acquolina in bocca senza condividere con voi la ricetta della mia sperimentazione culinaria? Assolutamente no! (more…)

B. : Se Caravaggio fosse un dolce

B. : Se Caravaggio fosse un dolce

12 dicembre 2013

Qualche giorno fa abbiamo ricevuto queste riflessioni deliranti di una amica neo-laureata in Storia dell’arte e appassionata di cucina, vogliamo condividerle con voi:

(more…)

KIT dell’esploratore urbano

KIT dell’esploratore urbano

11 dicembre 2013

Durante le esplorazioni urbane ci sono alcuni oggetti che sono i “mai senza” del nostro kit di “sopravvivenza”.
 
1- IL QUADERNO DEGLI APPUNTI è sicuramente uno strumento un po’ demodé ma non c’è modo (more…)

EXPLORING UMBRIA: “effetto” Scarzuola

EXPLORING UMBRIA: “effetto” Scarzuola

28 novembre 2013

Prima di cominciare  questo racconto vi dobbiamo avvisare che, chi si sente  troppo tranquillo, a posto con le sue cose, sicuro di sé e soddisfatto non può intraprendere questo viaggio esplorativo, all’interno di uno dei posti più assurdi che abbiamo mai visitato. Vi spiegheremo tra poco il perché.
Quando ci hanno parlato la prima volta della Scarzuola, la costruzione surreale (more…)

EXPLORING UMBRIA: 3 storie ficullesi

EXPLORING UMBRIA: 3 storie ficullesi

25 novembre 2013

L’Umbria è la regione dei borghi, oltre a quelli più conosciuti (Gubbio, Assisi, Norcia, Orvieto, etc.) esistono un’infinità di roccaforti del tempo, villaggi a presepe dove è possibile rivivere i ritmi dell’Italia di una volta.
Durante il week end all’ Antico Feudo abbiamo visitato Ficulle, un borghetto medievale in provincia di Terni. (more…)

EXPLORING UMBRIA: dritti al cuore dell’Italia.

EXPLORING UMBRIA: dritti al cuore dell’Italia.

25 novembre 2013

Questo racconto di viaggio inizia lo scorso giugno. Siamo partiti una mattina di un piovoso venerdì
(il calendario segnava l’inizio dell’estate ma noi eravamo vestiti con la felpa di pile!), direzione Ficulle in Umbria.
Dal grande raccordo anulare di Roma imbocchiamo l’A1 in direzione Firenze, usciamo a Fabro (more…)

Hostaria romana? Enoteca Corsi!

Hostaria romana? Enoteca Corsi!

21 novembre 2013

Non siamo food blogger professionisti ma ci piace mangiare ( se non si era capito!). Il cibo è il modo per mordere a pieno l’esperienza di un viaggio: osservando i riti che girano attorno alla tavola, abbuffandosi o assaggiando, chiacchierando con i camerieri e lasciandosi consigliare. Dimmi cosa mangi e ti dirò chi sei!
Abitiamo a Roma da molto tempo, uno dei nostri hobby preferiti è scovare le osterie in cui il tempo sembra essersi fermato, esattamente così come le descriveva Moravia in “Racconti romani”.

(more…)

TOP 3 dello street food romano

TOP 3 dello street food romano

18 novembre 2013

A Roma se magna” è la frase che ci siamo sentiti ripetere spessissimo da quando ci siamo trasferiti qui 10 anni fa. Ogni angolo di questa ingarbugliata città offre qualche specialità per solleticare il palato. Se è vero che Roma è una città sorniona, con ritmi lenti e orari molto elastici, dove le osterie e le trattorie la fanno da padrone..esiste anche un lato più “fast” in cui è possibile immergersi nella cultura romana mangiando in piedi. (more…)

Street food a Modica

Street food a Modica

12 novembre 2013

Che la Sicilia sia la patria dello street food (o cibo di strada) non è una novità! La community di viaggi americana Virtual Turism mette in fila le 10 città dove mangiare il miglior cibo di strada: Palermo è al quinto posto!
Il cibo nei cartocci, dei baracchini, da mangiare camminando e sporcandosi le mani sta diventando da tradizione per chi ha poco tempo o pochi spicci in tasca, un modo per proteggere i prodotti tipici. (more…)

Racconti di biciclette: Raffaele

Racconti di biciclette: Raffaele

2 novembre 2013

Abbiamo il piacere di cedere la penna (o meglio la tastiera) a Raffaele…un nuovo membro delle nostre experiences.
Identikit: siciliano (modicano), ciclo- accompagnatore, trentenne e innamorato della sua terra!
La sua travolgente passione per quel lembo della Sicilia orientale in cui è nato e di cui desidera mostrare l’aspetto slow e rurale…ci ha subito colpiti ed affondanti. (more…)

Un libro prima di partire: CENTO SICILIE

Un libro prima di partire: CENTO SICILIE

24 ottobre 2013

Tra le nostre letture della Sicilia questa è quella che preferiamo. Se è vero che esiste un libro da leggere prima di ogni viaggio Cento Sicilie di Gesualdo Bufalino e Nunzio Zago è quello che meglio condensa le atmosfere e i caratteri della gente nella Trinacria. Vi copiamo un passo che per noi è davvero significativo.
Buona lettura (non stupitevi se alla fine sentirete profumo di arance e suono di scacciapensieri!) (more…)

Arianna Occhipinti: questo non è un paese di choosy!

Arianna Occhipinti: questo non è un paese di choosy!

22 ottobre 2013

In una caldissima domenica di fine settembre (il 29 per la precisione) insieme a Gianluca ed Eleonora de Il Perimetro abbiamo incontrato Arianna nella sua azienda sulla SP68.
Trentenne, donna, siciliana, agricoltore, enologo, preparata e agguerrita…questo è il suo identikit.
Ci accoglie mentre sta rimestando il mosto..il vino hai i suoi tempi e non si piega alle velleità di una chiacchierata. (more…)

Conserve di olive: imbottigliamento. Parte II

Conserve di olive: imbottigliamento. Parte II

21 ottobre 2013

Dopo una settimana passata a svuotare e riempire i secchi con le olive, “scutuliare” (scuotere)  la cassetta con quelle nere..finalmente è arrivato il momento di preparare le conserve!

Prima di iniziare entrambe le ricette bisogna sterilizzare i vasetti..è un’operazione lunga e un po’ noiosa ma necessaria per mantenere le conserve genuine e al riparo da contaminazioni (abbiamo scoperto che il botulino non è solo quello che si iniettano alcune signore!). (more…)